Gazebo a Carugate: sostieni MoviSol!

Sabato 21 settembre, su iniziativa di Massimo Richard Kolbe Massaron, attivista della Lega e di MoviSol ormai famoso per aver raccolto 217 firme di parlamentari e personalità da tutta Europa e favore del ripristino della legge Glass-Steagall, si è tenuto a Carugate un gazebo della Lega in cui il sindaco di Carugate e la consigliera Roberta Ronchi (nella foto con Massaron) hanno gentilmente ospitato MoviSol e il suo volantino in cui si chiedeva ai passanti di sostenere MoviSol, le sue campagne per Glass-Steagall e per la Nuova Via della Seta, cruciali per rilanciare l’economia reale e porre fine alla bolla speculativa che dal 2008 sta mandando in rovina le imprese e le famiglie. Il volantino, riprodotto qui sotto, ricorda il convegno “L’Italia sulla Nuova Via della Seta” che si è tenuto lo scorso 13 marzo a Milano, indetto da MoviSol e Regione Lombardia, ed a cui hanno preso la parola Helga Zepp-LaRouche, presidente dello Schiller Institute, Michele Geraci, allora sottosegretario allo Sviluppo Economico, Liliana Gorini, presidente di MoviSol, e lo stesso Massaron, che ha letto un messaggio di saluto del Sen. Tony Iwobi. Al gazebo si sono trovati tutti d’accordo: la collaborazione tra MoviSol e la Lega, su temi quali la separazione bancaria, il ritorno alla sovranità nel credito e la Nuova Via della Seta, è cruciale per uscire dalla crisi attuale, e rispondere con un programma di sviluppo alla politica di austerità, “decrescita infelice” nel nome del “clima” e di spopolamento promossa dall’UE e dall’attuale governo, imposto dall’UE per evitare elezioni.

 

Ecco il volantino distribuito al gazebo: 

Sostieni MoviSol!