La BBC di Sua Maestà fa altra propaganda bellica antirussa

La BBC trasmette un nuovo programma, “Terza guerra mondiale: dentro il gabinetto di guerra”, nel corso del quale si immagina che Mosca invada la Lettonia per difendere i “separatisti fedeli al Cremlino” impossessatisi di alcune città lettoni al confine con la Russia, che il conflitto evolva in uno scontro nucleare contro una nave britannica e che i funzionario riuniti nel gabinetto di guerra vengano informati che l’obiettivo successivo di Putin è Londra.

La réclame del programma dichiara “Dopo la crisi in Ucraina e il coinvolgimento della Russia in Siria, il mondo è più prossimo a uno scontro tra superpotenze rispetto a qualunque altro momento dalla fine della Guerra Fredda”.

Il portavoce del Presidente Putin, Dmitrij Peskov ha commentato dicendo che “guardarlo è semplicemente un spreco di tempo”.