I congressisti Kaptur e Jones presentano un emendamento per la legge Glass-Steagall

Venerdì 2 giugno i congressisti Marcy Kaptur (democratica) e Walter Jones (repubblicano) hanno presentato un disegno di legge dal titolo “Return To Prudent Banking Act”, HR 790, come emendamento al ddl HR 10, presentato dal congressista repubblicano Jeb Hensarling per sostituire la legge Dodd-Frank, e fare ritorno alla politica di caos economico e gioco d’azzardo promossa da Alan Greenspan, dal mentore di Hensarling Phil Gramm ed altri autori della disintegrazione economica degli ultimi decenni.

Il disegno di legge presentato da Kaptur e Jones chiede invece il ripristino alla legge Glass-Steagall. L’emendamento propone di cancellare del tutto le 600 pagine di atrocità di Hensarling e sostituirle con Glass-Steagall. Si potrebbe dire “abrogare e sostituire.” L’emendamento verrà esaminato dalla Commissione Regolamenti della Camera dei Rappresentanti per stabilire se rispecchi i criteri di rilevanza per il dibattito sul ddl HR 10.

La Commissione ascolterà la testimonianza della congressista Marcy Kaptur (al centro nella foto) e possibilmente anche quella di Walter Jones, e porrà domande ai due promotori dell’emendamento. Potrebbe votare sull’attinenza dell’emendamento già questa settimana, anche se ci sono molte pressioni contrarie. La Commissione è formata da 13 membri, tre dei quali sono tra i promotori del ripristino della legge Glass-Steagall, i congressisti Slaughter, McGovern ed Hastings. Il LaRouchePAC è mobilitato negli Stati Uniti per far sì che il dibattito su questo emendamento arrivi in aula.