Presentata in videoconferenza a Stoccolma la “via della seta della salute”

Il 29 aprile il Belt and Road Institute in Svezia (BRIX) ha tenuto a Stoccolma uno straordinario webinar dal titolo: “La Via della Seta della Salute – Chiave nella lotta globale contro il Covid-19”. Sono intervenuti importanti diplomatici, specialisti della sanità, economisti ed esperti provenienti da dodici Paesi.
Tra i relatori erano gli ambasciatori in Svezia dalla Cina (S.E. Gui Congyou), dalla Serbia (S.E. Dragan Momcilovic) e dalla Malesia (Datin Paduka Nur Ashikin Mohd Taib), cui si è aggiunto il vice capo missione del Pakistan, che ha riferito in modo esauriente la situazione nel proprio Paese. Inoltre, è intervenuto uno dei più importanti virologi cinesi, il Prof. Dr. Wang Gui-Qiang, Direttore delle Malattie Infettive del First Hospital dell’Università di Pechino. Egli ha dato un resoconto delle ultime esperienze della Cina sulla diagnosi e sul trattamento del Covid-19, affrontando molte questioni non sufficientemente chiarite tra gli esperti internazionali.
Il Dr. Wang è stato affiancato dal Prof. Goran Tomsom, Professore di Ricerca Internazionale sui Sistemi Sanitari presso il più importante istituto di ricerca sulla salute in Svezia, il Karolinska Institute. Egli ha lanciato un forte appello alla cooperazione tra tutti i Paesi contro il virus e a evitare qualsiasi politicizzazione della questione nel nome della scienza.
La seconda sessione è stata aperta da Helga Zepp-LaRouche, presidente dello Schiller Institute, che ha illustrato il contesto economico della minaccia di pandemie globali sottolineando la necessità di una nuova Bretton Woods e un sistema di credito pubblico per la ripresa.
Altri relatori di questa sessione erano il co-fondatore della Fondazione ICHI in Norvegia Thore Vestby; il direttore del One Belt One Road Institute in Italia, Michele De Gasperis; Ulf Sandmark, Presidente del BRIX e leader dello Schiller Institute svedese, e Isabelle Hannouche, una giovane imprenditrice senegalese che lavora a Shanghai.

Gli atti del webinar possono essere consultati sul sito https://www.brixsweden.org/extraordinary-webinar-on-the-health-silk-road-and-covid-19-pandemic-in-stockholm/