Helga LaRouche sfida i falsi assiomi del partito della guerra e dei neoliberisti

Nel suo consueto dialogo settimanale con Harley Schlanger, Helga Zepp-LaRouche, presidente dello Schiller Institute, ribadisce che le grandi crisi che affronta il mondo possono essere risolte solo con il dialogo, invece che con lo scontro ideologico contro Russia e Cina. Sottolinea che aumenta l’opposizione al Grande Reset ed al Green Deal, diventano evidenti gli errori commessi dai paesi occidentali nell’affrontare, o per meglio non affrontare, la pandemia di Covid mentre la terza ondata colpisce l’Europa occidentale, e come la propaganda anti Cina dei falchi guerrafondai rischi di portarci ad una pericolosa fuga in avanti.

Invita tutti i lettori a partecipare alla conferenza online dello Schiller Institute sabato e domenica, che si aprirà con una tavola rotonda dedicata all’urgenza di un Nuovo Rinascimento, in cui parlerà anche Liliana Gorini, presidente di MoviSol, su Dante Alighieri e come ci insegna ad uscire dall’Inferno attuale.
La partecipazione alla conferenza online è gratuita ma occorre registrarsi al seguente link, anche per accedere alla traduzione simultanea in spagnolo o francese per chi non parla inglese.

https://schillerinstitute.nationbuilder.com/20210320-conference?recruiter_id=10065

https://schillerinstitute.nationbuilder.com/20210320-conference?recruiter_id=10065