Conferenza dello Schiller Institute: OMICRON: è urgente un sistema sanitario mondiale

La variante Omicron del COVID sarà il campanello d’allarme di cui avevamo bisogno?
Otto mesi fa, nel marzo 2021, epidemiologi, virologi e specialisti di malattie infettive di ventotto nazioni avvertirono dei pericoli che sarebbero venuti se non fosse stato vaccinato il mondo intero. Molti di loro credevano che avessimo un anno o meno prima che si sviluppassero mutazioni veramente pericolose. Gregg Gonsalves, docente di epidemiologia all’Università di Yale, otto mesi fa la metteva così: “Con milioni di persone in tutto il mondo contagiate da questo virus, ogni giorno nascono nuove mutazioni. A volte trovano una nicchia che le rende più adatte dei loro predecessori. Queste varianti fortunate potrebbero trasmettersi in modo più efficiente e potenzialmente eludere le risposte immunitarie dei ceppi precedenti. Se non vaccineremo tutto il mondo, lasceremo il campo di gioco aperto a sempre più mutazioni, che potrebbero sfornare varianti che potrebbero eludere i nostri attuali vaccini…Il virus non rispetta i confini e nuove varianti da qualche parte sul pianeta significano che nessuno di noi è al sicuro”.
Ma le vaccinazioni da sole non fermeranno il COVID. Solo sistemi sanitari moderni e adeguati ovunque, che richiedono la costruzione rapida e simultanea di produzione e fornitura di energia elettrica, la fornitura di acqua pulita – nuovi sistemi idrici, e tutte le altre infrastrutture necessarie, per sostenere gli ospedali, le cliniche e le necessità sanitarie della gente, riusciranno a sconfiggere il virus. 
Solo se daremo una risposta internazionale completa e approfondita ai moniti di un’escalation da parte di epidemiologi, virologi e specialisti di malattie infettive, come raccomanda lo Schiller Institute a partire dal marzo 2020, e come ha ribadito l’ex ministro della Sanità americano, la dottoressa Joycelyn Elders solo pochi giorni fa, potremo porre fine alle morti, ed alla disperazione economica che ha distrutto così tante vite umane.
Partecipa a questa conferenza ed invita ad altri partecipare a questa mobilitazione.

QUANDO
Sabato 4 dicembre alle ore 19
Registrati compilando il seguente modulo per RSVP
. La conferenza sarà in inglese con traduzione simultanea in spagnolo e francese.

https://schillerinstitute.nationbuilder.com/20211204-conference