Ieri sera ha fatto tappa davanti ai cinema di Bologna la manifestazione di MoviSol per la separazione bancaria, contro l’attacco al risparmio previsto dal meccanismo del bail-in (prevlievi forzosi dai conti correnti) e, più in generale, per la ripresa economica delle nazioni entro la dinamica di crescita dei BRICS (vedi “La Nuova Via della Seta diventa Ponte Terrestre Mondiale”).

Le discussioni hanno toccato soprattutto i temi della cooperazione con i BRICS e l’esempio storico di Franklin D. Roosevelt nell’intervento sulla crisi economica, della Glass-Steagall del 1933 e delle proposte di legge odierne, in Italia e negli Stati Uniti.

160116_MoviSol_Azione_Bologna_01
160116_MoviSol_Azione_Bologna_02
160116_MoviSol_Azione_Bologna_03
160116_MoviSol_Azione_Bologna_04