Category Archives: Asia

Registrazione integrale della conferenza stampa congiunta di Putin e Trump

MoviSol, 17 luglio 2018

Leggi l'articolo...

Infrastrutture e corridoi di sviluppo per Mediterraneo, Africa e Asia

Collegamenti Stabili nel Mediterraneo e Ponte di MessinaDai corridoi Africani alla Via della Seta Venerdì 23 febbraio 2018, dalle 9:15 alle 17:45, si teneva a Novedrate (CO) il convegno organizzato dall’Università eCampus per approfondire le tematiche, le criticità e le prospettive legate ai collegamenti nel Mediterraneo, con particolare attenzione alla complessa questione del ponte sullo […]

Leggi l'articolo...

Celebrato in Cina l’antico poeta Qu Yuan

Durante la Festa delle Barche Drago, tenutasi quest’anno in Cina dal 16 al 18 giugno, viene commemorato l’antico poeta Qu Yuan (340-278 a. C.), primo consigliere nell’antico regno di Chu, uno dei regni cinesi più avanzati culturalmente. Qu fu sostenitore di una politica impopolare di resistenza allo stato guerriero Qin, il più potente del momento. […]

Leggi l'articolo...

Geraci: la cooperazione tra Italia e Cina. L’esempio del Ciad

Nel trasmettere al sottosegretario Michele Geraci le nostre congratulazioni per la sua nomina, pubblichiamo qui un articolo di Claudio Celani, dell’EIR, tratto dal blog “China Economy and Society” di Michele Geraci. Vedi anche di Michele Geraci “La Cina e il governo del cambiamento” Parte Transaqua, il progetto pilota della possibile cooperazione win-win tra Italia e […]

Leggi l'articolo...

Moon a Kim: integrare la penisola coreana con la Belt and Road

Un articolo pubblicato il 7 maggio del South China Morning Post (SCMP) dettaglia il contenuto delle proposte economiche che il Presidente sudcoreano Moon Jae-in (nella foto) avrebbe consegnato al collega nordcoreano Kim Jong-un durante il loro incontro del 27 aprile. L’articolo del SCMP è intitolato “Seul offre a Kim Jong-un un ottimo accordo per collegare […]

Leggi l'articolo...

I leader asiatici promettono una nuova era di cooperazione e crescita

L’Asia è investita da un’esaltante dinamica, di cui la penisola coreana è l’aspetto più spettacolare. Mentre solo pochi mesi fa l’idea di un vertice tra il Presidente americano e il leader nordcoreano era dato come utopistico da molti, ora c’è una data certa per l’incontro dei due, il primo nella storia tra i due Paesi. […]

Leggi l'articolo...

Malesia: la vittoria a sorpresa di Mahathir riflette il cambiamento paradigmatico a livello mondiale

La vittoria schiacciante dell’opposizione guidata dall’ex Premier malese Mahathir Mohammed (nella foto col Presidente cinese Xi Jinping) alle elezioni del 9 maggio ha estromesso il partito di governo, l’UNMO, e il Premier Najib Razak. È la prima volta, da quando la Malesia dichiarò l’indipendenza dai britannici nel 1957, che la coalizione guidata dall’UMNO è stata […]

Leggi l'articolo...

I colloqui con la Corea entrano nella fase cruciale

Oggi i leader delle due Coree, del Sud e del Nord, si incontreranno nella zona smilitarizzata (DMZ) per colloqui tesi a ravvicinare le posizioni in vista di un accordo per eliminare tutte le armi nucleari e le strutture di produzione della bomba dalla penisola coreana. Questi colloqui Nord-Sud, se coronati dal successo, dovrebbero essere seguiti […]

Leggi l'articolo...

Si prospettano progressi nei colloqui tra le due Coree

Sulla scia della partecipazione comune ai Giochi Olimpici e della visita di due delegazioni nordcoreane ad alto livello in Corea del Sud per l’occasione, il Presidente sudcoreano Moon Jae-in (nella foto) ha detto al Presidente americano Trump che manderà una delegazione a Pyongyang per proseguire i colloqui. Durante la conversazione telefonica di mezz’ora tra Trump […]

Leggi l'articolo...

Videoconferenza di Helga Zepp-LaRouche sui successi della Nuova Via della Seta

Mentre un numero crescente di Paesi e imprese aderiscono alla Iniziativa Belt and Road della Cina, o Nuova Via della Seta, e diventano evidenti i vantaggi del “modello di sviluppo cinese” per i Paesi in via di sviluppo, aumentano anche gli attacchi mossi in occidente contro Pechino, come testimoniano la conferenza di Monaco di Baviera […]

Leggi l'articolo...

Il Premier pakistano a Davos: l’alternativa è la Nuova Via della Seta

Parlando al Forum Economico di Davos, il Premier pakistano Shahid Khaqan Abbas ha lodato la qualità e portata dell’Iniziativa Belt and Road, o Nuova Via della Seta, unica alternativa alla politica di austerità ed anche al protezionismo. “Ammiriamo la visione della Cina e del Presidente Xi Jinping” ha detto. “Riteniamo che l’Iniziativa Belt and Road […]

Leggi l'articolo...

La crescita economica cinese supera ogni aspettativa

I dati sulla crescita economica cinese per il 2017, al 6,9% su base annua, ha spiazzato i sedicenti “esperti” occidentali che prevedevano un rallentamento. In realtà la crescita è stata perfino superiore alle aspettative degli analisti cinesi. A questa hanno contribuito una serie di fattori. Con la crisi economica nell’Occidente, che gettava ombre sulla capacità […]

Leggi l'articolo...

La Cina si accinge a completare il “ciclo del fissile nucleare”

Uno dei primi reattori nucleari della cosiddetta “quarta generazione”, il CFR-600 capace di generare nuovo materiale fissile durante il proprio funzionamento, è in via di costruzione sulla costa della provincia meridionale di Fujian, a circa 400 km da Shanghai. Il primo elemento dimostrativo di 600 MW di potenza dovrebbe essere completato nel 2023. Nel 2011 […]

Leggi l'articolo...

Il Giappone annuncia crediti per la Belt and Road, un esempio per l’Europa

Il governo giapponese pianifica di finanziare progetti della Belt and Road (Nuova Via della Seta) con le proprie istituzioni creditizie, secondo quanto riferisce il quotidiano economico Nikkei il 31 dicembre. “Secondo il piano, Tokyo estenderebbe assistenza finanziaria a imprese giapponesi che partecipassero all’Iniziativa Belt and Road, con un approccio caso per caso”, ha scritto il […]

Leggi l'articolo...

Helga Zepp-LaRouche partecipa al Forum sulla Via della Seta Marittima a Guandong in Cina

La presidente dello Schiller Institute, Helga Zepp-LaRouche, è stata tra i relatori del XXI Century Maritime Silk Road Forum che si è tenuto a Zhuhai, nel Guangdong, indetto dall’amministrazione provinciale e chiaramente ispirato dallo “Spirito della Nuova Via della Seta”. L’intervento della signora Zepp-LaRouche è stato dedicato alla “Iniziativa Belt and Road e il Dialogo […]

Leggi l'articolo...

Video conferenza di Helga Zepp-LaRouche: il nuovo paradigma dopo il viaggio in Asia del Presidente americano Trump

Dire che il viaggio in Asia del Presidente americano Trump è stato storico è a tutti gli effetti un’attenuazione della realtà! Benché la tappa pechinese del viaggio e gli incontri con il Presidente cinese Xi Jinping abbiano goduto del massimo risalto, i suoi vertici con gli altri capi di stato, compreso il Presidente russo Putin, […]

Leggi l'articolo...

Il bilancio della visita di Trump in Asia

Per molti aspetti, la visita di Donald Trump in Asia è stata storica. Dopo aver consolidato i già buoni rapporti con il premier giapponese Shinzo Abe e il leader sudcoreano Moon Jae-in nella prima parte del viaggio, la sua “visita di stato plus” in Cina è stato un momento saliente, seguito dalla partecipazione ai vertici […]

Leggi l'articolo...

L’Asia al centro della ribalta durante il viaggio di Trump

Tutti gli occhi sono puntati sulla visita di Donald Trump in Asia. Il 5 novembre il Presidente americano è arrivato a Tokyo e di lì si sposterà a Seul, dove affronterà sicuramente la crisi nord-coreana. Ma la tappa più importante del viaggio sarà la visita in Cina l’8 novembre. Trump è il primo capo di […]

Leggi l'articolo...

La cooperazione tra Stati Uniti, Cina e Russia può porre fine alla geopolitica, aprire una “nuova era di civiltà”

I leader delle tre principali potenze nucleari del mondo si stanno muovendo per migliorare i rapporti tra i loro Paesi e rafforzare la cooperazione in varie aree. Questa dovrebbe essere un’ottima notizia per tutte le persone ragionevoli e amanti della pace nel mondo. Eppure, in Europa e negli Stati Uniti, i media dominanti e quasi […]

Leggi l'articolo...

La dinamica della Nuova Via della Seta è inarrestabile

Il 18 ottobre, il Presidente cinese Xi Jinping (nella foto, col Segretario di Stato USA Tillerson) ha aperto il XIX Congresso del Partito Comunista Cinese presentando una visione ottimistica del futuro per la Cina e per il mondo, basata sul percorso tracciato per i prossimi trent’anni. Puntando sul significato dell’Iniziativa Belt and Road (la Nuova […]

Leggi l'articolo...

Helga Zepp-LaRouche sul Quotidiano del Popolo

Alla vigilia del XIX Congresso Nazionale del Partito Comunista Cinese (18 ottobre) il Quotidiano del Popolo ha ospitato Helga Zepp-LaRouche, fondatrice dello Schiller Institute, in un cortometraggio sulle “strade americane”, che raccoglie i pareri ottimistici di una sessantina di giovani americani sullla Cina e sui suoi progetti per il futuro. La redazione del noto quotidiano […]

Leggi l'articolo...

Il viaggio in Asia di Trump riveste grande importanza strategica

Nelle scorse settimane si sono moltiplicati gli allarmi sull’imminenza di un nuovo collasso del sistema finanziario transatlantico, formulati dal FMI, dalla Banca per i Regolamenti Internazionali, dalla Deutsche Bank, ecc. Questo, mentre cresce l’interesse per l’Iniziativa Belt and Road della Cina (BRI) , basata su un approccio diverso, quello dello sviluppo dell’economia fisica e non […]

Leggi l'articolo...

L’Unione Europea attacca pretestuosamente la Cina

Nel suo discorso sullo “stato dell’Unione” il 13 settembre, il presidente della Commissione dell’UE Jean-Claude Juncker ha annunciato un “meccanismo di screening” nei settori “strategici” dell’UE. “Se un’impresa pubblica straniera vuole acquistare un porto, parte della nostra infrastruttura energetica o un’impresa tecnologica della difesa in Europa, ciò dovrà avvenire in trasparenza, con uno scrutinio e […]

Leggi l'articolo...

Il Forum di Vladivostok promuove la cooperazione strategica ed economica

Il successo del vertice dei BRICS tenutosi il 3-5 settembre a Xiamen, in Cina è stato seguito dal Forum Economico Orientale a Vladivostok il 6-7 settembre, che ha riunito gli attori principale della Regione del Pacifico per discutere questioni strategiche e promuovere la cooperazione economica, anche nell’Estremo Oriente della Russia. La questione della Corea del […]

Leggi l'articolo...

Cina e Russia si fanno sentire sulla Corea del Nord

Sia la Russia sia la Cina hanno lanciato un monito sulla della penisola coreana. Essa si trova “ora a un culmine, prossimo alla crisi”, ha affermato la portavoce del Ministro degli Esteri cinese, Hua Chunying, aggiungendo che “al contempo v’è la possibilità di riaprire i colloqui di pace”. La Cina chiede alle “parti in causa” […]

Leggi l'articolo...

Conferenza internazionale sul Canale di Kra

Il tailandese Padkee Tanapura, un amico dello Schiller Institute sin dagli anni Ottanta, quando iniziò la propria collaborazione con Lyndon LaRouche sulla costruzione del Canale di Kra, ha annunciato una conferenza per il 9 settembre dal titolo “Conferenza Internazionale sulla Tecnologia per una Via Sostenibile verso il futuro Canale Tailandese: uno studio completo di un […]

Leggi l'articolo...

La separazione bancaria è il segreto della politica creditizia cinese

Negli ultimi dieci anni, le banche cinesi hanno generato circa diecimila miliardi di dollari di credito. Nello stesso periodo, gli istituti finanziari del settore transatlantico e del Giappone hanno emesso oltre quindicimila miliardi di dollari di “quantitative easing” (QE). Ma mentre il credito cinese è andato alle attività produttive, i soldi del QE occidentale sono […]

Leggi l'articolo...

Importanti iniziative per consolidare i buoni rapporti tra Washington, Mosca e Pechino

Gli sviluppi degli ultimi dieci giorni indicano che gli Stati Uniti forse stanno rispondendo all’appello lanciato da Lyndon ed Helga Zepp-LaRouche tre anni fa, ripetuto con maggiore intensità dopo l’elezione di Donald Trump alla Casa Bianca, affinché gli Stati Uniti accettino l’offerta della Cina di entrare a far parte della Nuova Via della Seta. Il […]

Leggi l'articolo...

Il vertice della SCO si concentra su stabilità e lotta al terrorismo

La scorsa settimana è stata condita da una buona dose di sorprese, manovre e tensioni, ma tutto si può sussumere sotto le contraddizioni fondamentali tra il vecchio e il nuovo paradigma. Il vecchio paradigma è riflesso negli spettacolari attacchi del “deep state” contro Donald Trump, dovuti principalmente all’intenzione dichiarata della Casa Bianca di migliorare i […]

Leggi l'articolo...

La Nuova Via della Seta renderà possibile la crescita in tutto il mondo

Il seguente articolo è stato pubblicato dalla rivista cinese China Invest, e consiste nell’intervento di Helga Zepp-LaRouche, presidente dello Schiller Institute, nell’ambito del Forum Belt and Road a Pechino. Benché quasi tutti fossero inizialmente contrari alla iniziativa cinese Belt and Road (Una Cintura, Una Via, BRI), o si limitassero a tacerne l’esistenza, di recente molti […]

Leggi l'articolo...

La Cina mette in risalto l’intervento di Helga Zepp-LaRouche

I media cinesi hanno messo in risalto le valutazioni strategiche di Helga Zepp-LaRouche (al centro nella foto, ad un incontro della Fondazione Soong Ching Ling), partecipe a Pechino al Belt and Road Forum. Oltre ad articoli comparsi su Xinhua, China Daily e Quotidiano del Popolo, la signora LaRouche è stata ospite del popolare talk-show “Dialogo […]

Leggi l'articolo...

Il Forum della Nuova Via della Seta a Pechino vara il “progetto del secolo”

MoviSol, 15 maggio 2017

Leggi l'articolo...

Il China Daily riprende l’appello di Helga Zepp-LaRouche a Trump di partecipare al Forum sulla BRI

Una settimana prima del Forum Belt and Road (BRI) a Pechino, l’edizione in lingua inglese di China Daily USA ha citato l’appello di Helga Zepp-LaRouche a Trump a partecipare personalmente all’evento. L’articolo di Wang Linyan, datato 5 maggio, era intitolato “Trump incoraggiato a partecipare al Forum Belt-Road” (vedi http://usa.chinadaily.com.cn/epaper/2017-05/05/content_29219579.htm). “La cosa migliore sarebbe se il […]

Leggi l'articolo...

Stati Uniti e Cina si avvicinano sul tema della Corea del Nord

Stando ai media, l’amministrazione americana starebbe per lanciare un attacco contro la Corea del Nord, aprendo un conflitto che potrebbe portare a una guerra mondiale. Nei fatti, pur avendo concentrato una forza militare attorno alla penisola coreana, Donald Trump ha avuto almeno due conversazioni telefoniche con il collega cinese dopo l’incontro del 6-7 aprile a […]

Leggi l'articolo...

Il vertice “Belt and Road” in Cina in maggio: l’alternativa alla crisi e alla guerra

Manca meno di un mese al vertice mondiale “The Belt and Road Forum for International Cooperation,” indetto dalla Cina. Il 18 aprile il ministro degli esteri cinese Wang Yi (nella foto) ha dato alcune anticipazioni ai media internazionali, sui partecipanti, l’agenda e i concetti principali del vertice che si terrà a Pechino il 14-15 maggio. […]

Leggi l'articolo...

Per i britannici la guerra di aggressione non è illegale! Ecco la possibile soluzione alla crisi coreana

La guerra d’aggressione può anche essere considerata illegale dal punto di vista del diritto internazionale, ma non lo è nel Regno Unito! Il Guardian di Londra riferisce che il consigliere della Regina, Jeremy Wright, è intervenuto per archiviare la causa intentata contro Tony Blair (nella foto) da alcune vittime della sua guerra illegale in Iraq, […]

Leggi l'articolo...

Corea del Nord: si rischia la guerra nucleare

Con la portaerei americana USS Carl Vinson in arrivo per Pasqua sulla penisola coreana, e il governo nord coreano che valuta l’opzione di condurre il sesto test nucleare il 15 aprile, durante la Giornata di celebrazioni nazionali, i guerrafondai filo-britannici nella comunità di intelligence americana e nei media hanno deciso un’escalation che potrebbe presto degenerare […]

Leggi l'articolo...

Guardare all’Asia per risolvere le tensioni transatlantiche

Mentre il G20 finanziario a Baden-Baden e la visita del Cancelliere Merkel al Presidente Trump hanno confermato i difficili rapporti tra gli Stati Uniti e l’Unione Europea, c’è l’opportunità di rimetterli in carreggiata con l’iniziativa Belt and Road proposta dalla Cina. Come abbiamo riferito la scorsa settimana, il governo cinese sta organizzando il grande Belt […]

Leggi l'articolo...

Promettente svolta nel quadro strategico internazionale

Nelle scorse settimane abbiamo assistito al rapido emergere di nuove alleanze strategiche nel mondo, che coinvolgono in particolare Cina, Russia, Giappone e soprattutto gli Stati Uniti. Infatti la diplomazia di Donald Trump apre la strada alla possibilità di rompere con la pericolosa strategia geopolitica che ha dominato i rapporti internazionali dall’assassinio del Presidente John F. […]

Leggi l'articolo...

La Cina pronta a investire nelle infrastrutture americane

In Cina, personalità e istituzioni di rilievo stanno prendendo sul serio la promessa del Presidente Trump di ricostruire le infrastrutture americane, e hanno fatto offerte concrete per contribuire a finanziare lo sforzo. Un approccio nuovo e promettente è stato proposto dal presidente della China Investment Corporation Ding Xuedong, (nella foto col ministro delle Infrastrutture irlandese) […]

Leggi l'articolo...

Il 2017 potrebbe essere l’anno del Nuovo Paradigma

MoviSol, 4 gennaio 2017

Leggi l'articolo...

Il modello Glass Steagall rende più sicuro il sistema bancario cinese

Il sistema bancario cinese ha elargito dal 2008 quasi 20.000 miliardi di dollari di crediti per l’espansione economica, stando ad alcuni dati. Al contempo ha tenuto bassa l’esposizione in derivati, contrariamente alle banche “too-big-to-fail” nel mondo transatlantico. Uno dei motivi di questo è che nel 1993 la Cina ha adottato una legge per la separazione […]

Leggi l'articolo...

Il futuro della Germania è nella Nuova Via della Seta!

di Helga Zepp-LaRouche, presidente del BueSo (Movisol tedesco) Ricordiamo tutti come Heinrich Heine espresse poeticamente la sua preoccupazione: “Quando penso alla Germania, di notte…” Dove è diretta, infatti, la Germania? O piuttosto, verso che cosa sta andando alla deriva? La decisione di Angela Merkel di candidarsi per un altro mandato non è certo rassicurante. Contrariamente […]

Leggi l'articolo...

Manifestazioni a Roma e in Sardegna contro la guerra genocida nello Yemen

MoviSol, 27 ottobre 2016

Leggi l'articolo...

La guerra genocida contro lo Yemen potrebbe diventare una guerra mondiale

MoviSol, 19 ottobre 2016

Leggi l'articolo...

I BRICS chiedono un ordine internazionale multipolare, la fine della guerra in Siria e l’industrializzazione delle nazioni emergenti.

MoviSol, 17 ottobre 2016

Leggi l'articolo...

Appello all’ONU: un nuovo paradigma per gli obiettivi comuni del genere umano!

Schiller Institute, 17 settembre 2016

Leggi l'articolo...

Helga Zepp-LaRouche intervistata da The Hindu

MoviSol, 6 settembre 2016

Leggi l'articolo...

Il G20 conferma la svolta storica nei rapporti internazionali

MoviSol, 6 settembre 2016

Leggi l'articolo...

La Nuova Banca per lo Sviluppo dei BRICS coopera con l’AIIB

MoviSol, 4 settembre 2016

Leggi l'articolo...

Al G20 si parlerà di nuova architettura economica e finanziaria

MoviSol, 2 settembre 2016

Leggi l'articolo...

La Cina finanzia i progetti di “Una Cintura, Una Via” con circa 1,2 bilioni di dollari

MoviSol, 18 agosto 2016

Leggi l'articolo...

Agganciarsi a quale ripresa? Il vero tema è la produttività della “potenza eurasiatica” perseguita dalla Cina

MoviSol, 17 agosto 2016

Leggi l'articolo...

Su Asia Times la grave preoccupazione della Cina per la politica pro-terrorismo di Obama in Siria

MoviSol, 16 agosto 2016

Leggi l'articolo...

Helga Zepp-LaRouche a Pechino: la Nuova Via della Seta diventa la Via della Seta Mondiale

MoviSol, 11 agosto 2016

Leggi l'articolo...

Helga Zepp-Larouche e William Jones tra i protagonisti del vertice dei “guru” politici in Cina

MoviSol, 3 agosto 2016

Leggi l'articolo...

Il China Daily riconosce il ruolo dell’EIR nella Conferenza ‘Think 20’ di Pechino

MoviSol, 2 agosto 2016

Leggi l'articolo...

Il fallito golpe in Turchia avviene nel momento del disgelo con Mosca

MoviSol, 21 luglio 2016

Leggi l'articolo...

Duterte accusa di terrorismo Regno Unito e Stati Uniti d’America

MoviSol, 11 luglio 2016

Leggi l'articolo...

L’Executive Intelligence Review e lo Schiller Institute contribuiscono a una conferenza sul Mar Cinese Meridionale

MoviSol, 8 luglio 2016

Leggi l'articolo...

Il Giappone prende le distanze dalla politica di guerra di Obama

MoviSol, 8 luglio 2016

Leggi l'articolo...

Riuscirà Putin a indurre Erdoğan a lasciare l’alleanza sunnita?

MoviSol, 8 giugno 2016

Leggi l'articolo...

Ischinger: abbiamo necessità di difesa, ma anche di dialogo con la Russia

MoviSol, 7 luglio 2016

Leggi l'articolo...

La mente degli attacchi all’aeroporto di Istanbul aveva ottenuto l’asilo nell’UE

MoviSol, 6 luglio 2016

Leggi l'articolo...

Il nuovo Presidente filippino dichiara di ispirarsi a Lincoln e Roosevelt

MoviSol, 5 luglio 2016

Leggi l'articolo...

Sulle misure militari russe in risposta all’insistenza della NATO

MoviSol, 3 luglio 2016

Leggi l'articolo...

Il divario tra economia e politica in Europa

MoviSol, 23 giugno 2016

Leggi l'articolo...

Steinmeier smonta la favola della NATO sull’aggressività della Russia

MoviSol, 22 giugno 2016

Leggi l'articolo...

Più vicino il conflitto militare globale?

MoviSol, 22 giugno 2016

Leggi l'articolo...

Al Forum di S. Pietroburgo Putin offre il “Secolo Eurasiatico”

MoviSol, 22 giugno 2016

Leggi l'articolo...

Xi Jinping: la regione “Asia-Pacifico” dovrebbe essere una “grande piattaforma inclusiva per la cooperazione”

MoviSol, 9 giugno 2016

Leggi l'articolo...

Putin apre il nuovo fianco: l'”Asia Pivot” russo

MoviSol, 25 maggio 2016

Leggi l'articolo...

L’agenzia TASS pubblica un’intervista alla signora LaRouche su un nuovo sistema monetario e sulla galleria sotto lo stretto di Bering

MoviSol, 14 aprile 2016

Leggi l'articolo...

È una campagna calunniosa dell’impero britannico quella contro il Presidente della Cina

MoviSol, 4 aprile 2016

Leggi l'articolo...

Il cammino della pace globale è definito da una missione unificata di esplorazione dello spazio

MoviSol, 3 aprile 2016

Leggi l'articolo...

L’emancipazione in Tibet

MoviSol, 31 marzo 2016

Leggi l'articolo...

La “sorpresa” di Putin non è altro che una prassi creativa che l’Occidente dovrebbe reimparare

MoviSol, 18 marzo 2016

Leggi l'articolo...

Helga Zepp-LaRouche tra i relatori alla conferenza Raisina Dialogue a Nuova Delhi

MoviSol, 3 marzo 2016

Leggi l'articolo...

Un funzionario militare cinese denuncia le trame guerrafondaie americane contro Cina e Corea

“Pechino necessita di una piena preparazione militare e diplomatica in merito a una guerra nella penisola coreana. Dovremmo aggiustare il più rapidamente possibile i nostri dispiegamenti militari lungo la frontiera nordorientale e le nostre strategie marittime di sicurezza”, sostiene Wang Haiyun, ex addetto militare cinese presso l’ambasciata cinese in Russia, ora esperto di un istituto […]

Leggi l'articolo...

Ankara una Nuova Sarajevo? Non con la Nuova Via della Seta

MoviSol, 22 febbraio 2016

Leggi l'articolo...

Dibattito sulla politica economica in Russia

MoviSol, 12 febbraio 2016

Leggi l'articolo...

Il primo treno cinese della Nuova Via della Seta arriva a Kaluga, in Russia

MoviSol, 10 febbraio 2016

Leggi l'articolo...

Più vicini all’apertura del Canale di Kra?

MoviSol, 9 febbraio 2016

Leggi l'articolo...

TPP: la Cina risponde all’insulto di Obama

MoviSol, 9 febbraio 2016

Leggi l'articolo...

Gli Stati Uniti non ostacolino il progetto del Canale di Kra, parte della Nuova Via della Seta!

MoviSol, 5 febbraio 2016

Leggi l'articolo...

Nessuna vittoria contro il terrorismo senza prima aver posto un freno ai sauditi

MoviSol, 3 febbraio 2016

Leggi l'articolo...

Inaugurate tre linee ferroviarie della Nuova Via della Seta

MoviSol, 2 febbraio 2016

Leggi l'articolo...

Le dimissioni del Ministro giapponese dell’Economia potrebbero mandare in tilt il TPP

Le dimissioni del Ministro giapponese dell’Economia Akira Amari, motivate da uno scandalo per corruzione nel suo ministero, potrebbero minare l’accordo liberista TPP in discussione presso la Dieta. Amari è uno di più stretti alleati del Primo Ministro Shinzō Abe e principale architetto della tornata economica battezzata “Abenomics” e del TPP. Oltre ad altri giornali, il […]

Leggi l'articolo...

Giornale arabo parla del ruolo di Helga Zepp-LaRouche nella politica della Nuova Via della Seta

Nel contesto della visita del Presidente cinese Xi Jinping in Arabia Saudita, Egitto ed Iran, il quotidiano degli Emirati Arabi Uniti Al-Ittihad ha pubblicato un articolo di Mohammed Aref, consigliere scientifico e tecnologico, che rende pieno credito ad Helga Zepp-LaRouche ed allo Schiller Institute per la politica visionaria del Ponte Terrestre Mondiale (vedi). L’articolo, intitolato […]

Leggi l'articolo...

La Gran Bretagna ricolonizza le Filippine usando Obama e prepara la guerra contro la Cina

Martedì scorso Butch Valdes, presidente della Philippines LaRouche Society, ha denunciato la decisione della Corte Suprema filippina di dichiarare “accordo esecutivo” ciò che è invece un trattato tra il Presidente filippino Aquino e il Presidente americano Obama. In questo modo, l’accordo sovversivo viene presentato come legale e costituzionale, senza la necessità di un voto del […]

Leggi l'articolo...

Il National Endowment for Democracy lamenta la presenza di Lyndon LaRouche sui media russi

MoviSol, 12 gennaio 2016

Leggi l'articolo...

Xi Jinping insiste sullo sviluppo tecnologico per assicurare la crescita economica

MoviSol, 9 gennaio 2016

Leggi l'articolo...

Franklin D. Roosevelt in Russia: Yakunin loda il suo approccio alla crisi economica

MoviSol, 8 gennaio 2016

Leggi l'articolo...

La Russia adotta una nuova strategia di sicurezza nazionale

MoviSol, 6 gennaio 2016

Leggi l'articolo...

Gli Stati Uniti d’America possono cessare guerre e autodistruzione, e ricominciare a costruire

LaRouchePAC, 31 dicembre 2015

Leggi l'articolo...

Radio Cina Internazionale intervista Lyndon e Helga LaRouche

Lyndon e Helga LaRouche sono stati intervistati il 27 dicembre da Radio Cina Internazionale (sezione in lingua inglese) in occasione della formale istituzione della Banca Asiatica d’Investimento per le Infrastrutture (BAII/AIIB). Rispondendo ad una domanda sul ruolo della banca e sulla decisione di usare il dollaro per i suoi primi prestiti, Lyndon LaRouche ha affermato […]

Leggi l'articolo...

Hun Sen: diamo ai Verdi le lampade e tagliamo loro l’elettricità

MoviSol, 29 dicembre 2015

Leggi l'articolo...

Cina: entro il 2019 strade asfaltate in ogni villaggio

MoviSol, 9 dicembre 2015

Leggi l'articolo...

Xi Jinping e la cooperazione sinoafricana per il mutuo sviluppo

MoviSol, 8 dicembre 2015

Leggi l'articolo...

Corrispondente dell’EIR parla alla conferenza di Shanghai sulla Via della Seta

MoviSol, 4 dicembre 2015

Leggi l'articolo...

IL PASSO SUCCESSIVO

Pace e crescita economica!

La Campagna

Editoriali e Video

  • Infrastrutture e corridoi di sviluppo per Mediterraneo, Africa e Asia

  • 1

L’archivio sul vecchio sito

Login Form

scathd.com boxfetish.net extremeclip.net