Editoriale di Liliana Gorini, 14 novembre 2015