I democratici americani schierano venti nullità (meno una) contro Trump

La scorsa settimana, nel corso di due dibattiti serali, venti candidati democratici si sono affrontati in televisione (dieci alla volta) tentando di spiegare perché ognuno di loro creda di essere il miglior sfidante di Trump alle presidenziali del 2020. In realtà essi hanno dato una riprova del perché Trump vinse le elezioni nel 2016 e, […]

Vai all'articolo...

A Washington regnano due poteri

Come abbiamo scritto la scorsa settimana, il vertice del G20 previsto per il 28-29 giugno a Osaka potrebbe costituire un punto di svolta nella situazione strategica globale, allontanando il pericolo di guerra e favorendo l’avanzata del nuovo paradigma. Tra i più importanti appuntamenti vi saranno gli incontri ai margini fra Trump e Xi Jinping e […]

Vai all'articolo...

Tra i venti crescenti di guerra

Il vertice del G20 che si terrà il 28-29 giugno in Giappone rappresenterà ancora una potenziale svolta, come risultato degli incontri tra Trump, Xi e Putin. In preparazione del vertice v’è stata una grande attività diplomatica in Asia, mirata a rafforzare la cooperazione economica e di sicurezza. A Bishkek, in Kirghizistan, si è tenuto il […]

Vai all'articolo...

Russia e Stati Uniti devono raffreddare i punti caldi

Molti si saranno chiesti come mai il Presidente Trump abbia deciso di inviare il Segretario di Stato Mike Pompeo a incontrare il Presidente russo Vladimir Putin e il Ministro degli Esteri Sergei Lavrov il 14 maggio, dati gli attacchi quotidiani sferrati a Mosca dal Dipartimento di Stato. Apparentemente, Trump si fida che Pompeo rappresenterà il […]

Vai all'articolo...

Venezuela: un elemento chiave nella crisi strategica globale

La cricca neoconservatrice nell’Amministrazione di Trump sta cercando di accelerare la crisi venezuelana. La sua fuga in avanti potrebbe scatenare un conflitto militare in Sud America, in quanto il capo del comando meridionale dell’esercito americano ha dichiarato che è pronto a reagire se necessario. Se questo accadrà, il Segretario di Stato Mike Pompeo, il vicepresidente […]

Vai all'articolo...

Il dialogo commerciale tra Stati Uniti e Cina potrebbe essere disturbato dall’arresto della dirigente di Huawei

L’arresto di Meng Wanzhou (nella foto con Putin), direttrice finanziaria di Huawei Technologies, ha colto di sorpresa il mondo essendo avvenuta all’indomani della ripresa del dialogo commerciale tra Cina e Stati Uniti, deciso personalmente lo stesso giorno dai Presidenti Trump e Xi al vertice G20 a Buenos Aires. La Meng è stata arrestata dalle autorità […]

Vai all'articolo...

Nonostante le molteplici crisi, il fattore determinante è il “quadro più ampio”

La spinta propulsiva nei rapporti internazionali è oggi il paradigma “win-win” e il ripudio della geopolitica da esso rappresentato. Tuttavia, vi sono numerosi punti caldi che potrebbero sfociare in un più ampio conflitto. Il mondo ha assistito all’eccidio di civili palestinesi da parte dell’esercito israeliano il 14 maggio, giorno nel quale gli Stati Uniti hanno […]

Vai all'articolo...

Trump manterrà la promessa elettorale di ritirarsi dalla Siria

Dopo aver dichiarato ad un comizio in Ohio il 29 marzo che “lasceremo la Siria, molto presto” ponendo fine alle guerre volute da Obama, il 3 aprile il Presidente Trump ha incaricato il National Security Council di avviare la pianificazione militare per il ritiro, stando a numerosi resoconti sui media. Reuters riferisce che per il […]

Vai all'articolo...

IL PASSO SUCCESSIVO

Pace e crescita economica!

La Campagna

Editoriali e Video

  • Infrastrutture e corridoi di sviluppo per Mediterraneo, Africa e Asia

    Infrastrutture e corridoi di sviluppo per Mediterraneo, Africa e Asia

  • 1

L’archivio sul vecchio sito

Login Form

scathd.com boxfetish.net extremeclip.net