Fermiamo la terza guerra mondiale! L’Italia non sia complice di questa follia!

Dopo l’attacco di venerdì scorso contro la Siria, da parte di Stati Uniti, Francia e Regno Unito, e quello di stanotte, presumibilmente da parte di Israele, ripubblichiamo l’appello del LaRouchePAC contro la guerra. Da una settimana a questa parte il LaRouchePAC, il movimento dell’economista e statista americano Lyndon LaRouche, sta tempestando di email e telefonate […]

Vai all'articolo...

I francesi in piazza contro l’incubo sociale di Macron

Il 22 marzo oltre duecentomila dipendenti pubblici, lavoratori delle ferrovie, studenti, infermieri, insegnanti, controllori di traffico aereo e molti altri, sono scesi in piazza in Francia per protestare contro le riforme sociali ed economiche del governo. Solo a Parigi sono scesi in piazza 50.000 manifestanti, ma anche le altre manifestazioni in centottanta città hanno avuto […]

Vai all'articolo...

Successo della raccolta firme in Francia per la separazione bancaria

I paradossi colpiscono l’intelletto. In una Francia imbronciata, la mobilitazione nazionale di Solidarité et Progrès del 14 gennaio ha suscitato curiosità e interesse, talvolta emozioni, spesso domande, ma soprattutto entusiamo. Nello spirito di contribuire a far convergere le lotte, Solidarité et Progrès ha organizzato in tutta la Francia, assieme a un numero crescente di associazioni […]

Vai all'articolo...

Voci da Francia, Germania e Italia raccomandano la cooperazione con la Cina

Mentre la visita del Presidente francese Macron in Cina rilancia la Nuova Via della Seta come alternativa alla crisi economica in Europa, recenti dichiarazioni pubbliche del Ministro francese dell’Economia, Bruno LeMaire e dell’ex ambasciatore tedesco Michael Schaefer riflettono il crescente orientamento verso la politica cinese della Belt and Road da parte di ambienti delle élite […]

Vai all'articolo...

Solidarité et Progrés presenta all’Assemblea Nazionale un kit per la separazione bancaria

Il 6 luglio 2017 gli attivisti del partito Solidarité et Progrès hanno presentato ufficialmente all’Assemblea Nazionale un kit per tutti i nuovi deputati contenente le “istruzioni per separare le banche”. Chi non ha mai udito l’espressione “questione morale” relativamente alla politica? Solidarité et Progrès si propone di andare oltre, lanciando la propria campagna per risolvere […]

Vai all'articolo...

La Francia ha un nuovo governo liberista ed europeista, ma per quanto?

Una cosa si può dire del nuovo governo francese, annunciato il 17 maggio, ed è che riflette la principale preoccupazione del neoeletto Presidente al momento. Le elezioni parlamentari si terranno l’11 giugno, il secondo turno una settimana dopo, ed Emmanuel Macron cerca di conquistare la maggioranza per il partito che ha fondato solo un anno […]

Vai all'articolo...

Jacques Cheminade: così catalizzeremo la Francia

Dopo le elezioni plasmate dai media, dopo che tutti hanno srotolato il tappeto rosso davanti a Emmanuel Macron e Marine Le Pen, la seconda per mettere in rilievo il primo, è giunta l’ora della verità. Quella che Emmanuel Macron deve affrontare non più una candidata aggressiva e incompetente, dopo l’eliminazione di un altro candidato troppo […]

Vai all'articolo...

Macron: un presidente predefinito

MoviSol, 9 maggio 2017

Vai all'articolo...

Cheminade: Francia ed Europa affrontano un periodo difficile

Come Jacques Cheminade ha sottolineato in due interviste a RT dopo il primo turno delle elezioni presidenziali francesi il 23 aprile, il risultato è “stato una vittoria per la Borsa e per le megabanche”, come dimostra l’aumento del 4% dei titoli azionari a Parigi il giorno dopo. Ma è solo “una vittoria temporanea” perché il […]

Vai all'articolo...

Cheminade su La Voix du Nord: candidato contro il “sistema delle banche casinò”

Pubblichiamo l’intervista di Jacques Cheminade a La Voix du Nord: Qualificato per la terza volta, il candidato di Solidarité et Progrès, discepolo dell’americano Lyndon LaRouche, si considera come unico oppositore dell’ordine finanziario internazionale. D: Nel nostro sondaggio di BVA pubblicato questo venerdì, Lei è a meno dello 0,5%. La Sua candidatura è veramente utile? JC: […]

Vai all'articolo...

Jacques Cheminade condanna l’attacco americano contro la Siria

Il 7 aprile il candidato presidenziale francese Jacques Cheminade ha rilasciato la seguente breve dichiarazione da Beirut, in Libano, dal titolo “peggio di un crimine, è un errore”. Poco prima Cheminade aveva incontrato il Presidente libanese Michel Aoun (nella foto) e tenuto una conferenza stampa a Beirut. “Donald Trump ha osato fare quello che Barack […]

Vai all'articolo...

Cheminade presenta il suo programma a imprenditori e agricoltori

Eliminare la speculazione finanziaria sfrenata con la separazione bancaria, il credito pubblico per finanziare l’economia reale, superare l’Euro e l’UE nella loro forma attuale e aderire al gruppo BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa) per sviluppare il mondo. Sono questi i temi su cui batte il candidato presidenziale Jacques Cheminade (al centro nella […]

Vai all'articolo...

Nessun prestito bancario per Cheminade anche se il rimborso è garantito dallo Stato

Il generale de Gaulle e Pierre Mendès France furono concordi nel constatare che il “regime dei [grandi] partiti” era responsabile della disfatta del 1940. Ecco il motivo per il quale la V Repubblica fu fondata sul principio per il quale l’elezione presidenziale è un “incontro di un uomo con la nazione” e non la scelta […]

Vai all'articolo...

Il candidato presidenziale Cheminade: a differenza di Hollande e Macron, adotterò la separazione bancaria

Il 18 marzo il Consiglio Costituzionale francese ha annunciato ufficialmente che è stata convalidata la candidatura alla Presidenza di Jacques Cheminade, insieme ad altri 10 candidati presidenziali che hanno ricevuto almeno 500 “presentazioni” da funzionari eletti in tutto il paese. Stando alla nuova legge elettorale, le firme dei sindaci o funzionari eletti devono provenire da […]

Vai all'articolo...

Cheminade vicino alle 500 presentazioni di sindaci per la sua candidatura

La campagna elettorale di Jacques Cheminade ha emesso oggi il seguente comunicato: “Martedì 14 marzo il Consiglio Costituzionale ha avvalorato 469 presentazioni della mia candidatura. Ciò corrisponde alle nostre attese. Contando le firme che sappiamo essere in viaggio, ci resta da raccogliere entro venerdì una quindicina di firme supplementari per garantire assolutamente che la mia […]

Vai all'articolo...

Cheminade annuncia oltre 500 firme a sostegno della sua candidatura

Il 21 febbraio Jacques Cheminade ha annunciato, in un’intervista alla radio RTL TV, che oltre 500 funzionari eletti hanno promesso per iscritto di presentare la sua candidatura alla Presidenza della Francia non appena riceveranno il modulo ufficiale per farlo, secondo le procedure previste dalla legge elettorale. I moduli sono stati spediti il 23 febbraio e […]

Vai all'articolo...

Jean Jaurès, o come nutrire la politica con l’arte e la scienza

MoviSol, 20 agosto 2016

Vai all'articolo...

Nello Yemen si uccidono uomini e memoria – La Francia deve porre fine a questo genocidio

MoviSol, 13 agosto 2016

Vai all'articolo...

“Missione Jaurès” (2014)

MoviSol, 12 agosto 2016

Vai all'articolo...

Dialogo Musicale delle Culture
(Schiller Institut, Berlino, 25 giugno 2016)

MoviSol, 2 agosto 2016

Vai all'articolo...

Tagliare il terrorismo alle sue radici

Solidarité et Progrès, 16 luglio 2016

Vai all'articolo...

La strage di Nizza: la Francia rompa ogni rapporto con l’Arabia Saudita

MoviSol, 16 luglio 2016

Vai all'articolo...

Schäuble attacca Steinmeier

MoviSol, 7 luglio 2016

Vai all'articolo...

Scompare Michel Rocard, sostenitore della separazione bancaria

Solidarité et Progrès, 3 luglio 2016

Vai all'articolo...

“Creare un futuro comune per l’Umanità e un Rinascimento della cultura classica”

MoviSol, 30 giugno 2016

Vai all'articolo...

Al Forum di S. Pietroburgo Putin offre il “Secolo Eurasiatico”

MoviSol, 22 giugno 2016

Vai all'articolo...

Leonardo da Vinci, Romorantin e lo spirito del progetto NAWAPA

MoviSol, 19 giugno 2016 Karel Vereycken (2010)

Vai all'articolo...

Sputnik News pubblica la petizione: “è ora di lasciare la NATO!”

MoviSol, 8 giugno 2016

Vai all'articolo...

Putin incalza con l’offensiva diplomatica internazionale

MoviSol, 4 giugno 2016

Vai all'articolo...

Speranza: il Parlamento francese vota la cessazione delle sanzioni contro la Russia!

MoviSol, 2 maggio 2016

Vai all'articolo...

Jacques Cheminade si candida alla Presidenza della Repubblica Francese per un nuovo paradigma economico

MoviSol, 22 aprile 2016

Vai all'articolo...

Attentati di Bruxelles: la schizofrenia di Hollande

MoviSol, 30 marzo 2016

Vai all'articolo...

L’Impero Britannico blocca i fondi per il governo legittimo della Libia

MoviSol, 25 marzo 2016

Vai all'articolo...

Una soluzione per la Libia esclude la geopolitica

MoviSol, 9 marzo 2016

Vai all'articolo...

La Francia aiuterà l’India a portare un mezzo su Marte

MoviSol, 4 febbraio 2016

Vai all'articolo...

L’assalto di Colonia era orchestrato per ridurre la Germania a una “Repubblica di Weimar”

La Germania, lo Stato chiave dell’Europa, è nel mirino di un’operazione di destabilizzazione da parte dell’impero britannico e di suoi agenti provocatori tramite scontri etnici condotta sfruttando sia le frange criminali dei flussi di immigrati sia quelle tedesche come agenti provocatori di una crescita della violenza. Le guerre di Bush e Obama sono, come sappiamo, […]

Vai all'articolo...

Il governo della Repubblica Sudafricana approva un nuovo programma nucleare

L’agenzia cinese Xinhua ha scritto il 24 dicembre scorso che il governo sudafricano ha decretato un programma nucleare per sviluppare 9600 MW di potenza, in modo da ovviare alla carenze di energia che colpiscono il Paese dal 2007 e gli sono costati circa 20 miliardi di dollari. Alla gara d’appalto del valore di 70 miliardi […]

Vai all'articolo...

MoviSol intervistato da Opinione Pubblica sulla Glass-Steagall

Riportiamo integralmente l’intervista concessa da Massimo Lodi Rizzini a Mirco Coppola per Opinione Pubblica di oggi. Lodi Rizzini: “Separazione bancaria unica soluzione a bolle finanziarie” L’esperto: “Eliminare Wall Street e la City. Inutile prendersela solo con la Boschi invece che con tutto il sistema” Sig. Lodi Rizzini iniziamo subito dal decreto salva-banche. Il recente bail-in […]

Vai all'articolo...

Sanzioni, profughi e bail-in: l’UE continua ad autodistruggersi

MoviSol, 25 dicembre 2015

Vai all'articolo...

Cheminade bersagliato dalla nuova legge elettorale francese

Solidarité et Progrès, 17 dicembre 2015

Vai all'articolo...

Il Nicaragua aspira a esplorare lo spazio

MoviSol, 10 dicembre 2015

Vai all'articolo...

Dove sono le sanzioni dell’Unione Europea contro la Turchia? E perché si tace sui progetti di mutuo sviluppo economico, vera alternativa allo “scontro delle civiltà”?

Editoriale di Liliana Gorini, 1 dicembre 2015

Vai all'articolo...

Il lucchetto socialista alle presidenziali francesi

Su una cosa i partiti italiani sono d’accordo, quando si ritocca la legge elettorale: la conservazione della soglia di sbarramento che continua a impedire a nuovi soggetti politici di poter essere rappresentati al Parlamento. A chi volesse comunque provare resta pertanto la sola opzione, quella del populismo, che possa far sperare di ottenere un qualche […]

Vai all'articolo...

Nessuna pace se non saranno destituiti Obama e la Monarchia Britannica

Ora che il Presidente Putin ha “colpito al fianco” rendendo possibile la disintegrazione della base in Siria e in Iraq dell’ISIS e dei terroristi di Al Qaeda, i britannici sono intervenuti aggressivamente proprio su questo fianco. Il Primo Ministro britannico Cameron sta freneticamente lavorando a livello diplomatico, affinché si imponga la sua linea guerrafondaia, la […]

Vai all'articolo...

LaRouche sull’abbattimento del caccia russo in Turchia: “Obama ha organizzato un atto di guerra”

Lyndon LaRouche ha risposto all’abbattimento di un aereo da guerra russo da parte della Turchia dichiarando che “Obama ha organizzato un atto di guerra, mettendo così in pericolo gli Stati Uniti e tutta l’umanità.” Personalità americane qualificate hanno sottolineato, subito dopo la provocazione turca, che il Presidente della Turchia Erdoğan non avrebbe mai intrapreso questa […]

Vai all'articolo...

Varese Press intervista Liliana Gorini su MoviSol : caratteristiche e modalità di intervento nel mondo

Liliana Gorini: MoviSol è il Movimento internazionale per i Diritti Civili Solidarietà, che fa capo all’economista americano Lyndon LaRouche, l’unico economista ad aver previsto la crisi e ad aver proposto una soluzione già negli anni Novanta: il ripristino della legge Glass-Steagall, per togliere ogni garanzia dello stato agli speculatori e finanziare invece imprese e famiglie, […]

Vai all'articolo...

Gli attentati di Parigi cambiano tutto: la NATO si unisca alla Russia per annientare lo Stato Islamico

MoviSol, 16 novembre 2015

Vai all'articolo...

Arrestiamo i fallimenti degli agricoltori

MoviSol, 15 novembre 2015

Vai all'articolo...

Jacques Cheminade sui nuovi attentati di Parigi: “superare la paura”

MoviSol, 14 novembre 2015

Vai all'articolo...

Che cosa sono le onde d’urto economiche? (Parte I)

MoviSol, 12 novembre 2015

Vai all'articolo...

La Rivoluzione Americana e la Polonia

MoviSol, 4 novembre 2015

Vai all'articolo...

I paesi in via di sviluppo e la Cina accusano di apartheid gli organizzatori della conferenza sul clima COP21

MoviSol, 21 ottobre 2015

Vai all'articolo...

Il programma presidenziale di Jacques Cheminade ritorna sui media francesi in virtù delle nuove scoperte della NASA su Marte

MoviSol, 2 ottobre 2015

Vai all'articolo...

La Russia lancia un’offensiva diplomatica all’ONU a complemento dei “fatti sul terreno” in Siria

MoviSol, 1 ottobre 2015

Vai all'articolo...

Sviluppi del nucleare civile in Egitto e in Russia

MoviSol, 30 settembre 2015

Vai all'articolo...

Risposta europea alla mossa di Mosca in Siria

MoviSol, 21 settembre 2015

Vai all'articolo...

Risposta a un lettore sul sostegno indiretto all’ISIS

MoviSol, 19 settembre 2015

Vai all'articolo...

MoviSol a Renzi e Hollande: separazione bancaria e adesione ai BRICS per uscire dal solco delle crisi economica e strategica militare

MoviSol, 18 settembre 2015

Vai all'articolo...

In memoria di Amelia Platts Boynton Robinson

MoviSol, 4 settembre 2015

Vai all'articolo...

Appello urgente ai capi di governo all’assemblea generale dell’ONU

MoviSol, 2 settembre 2015

Vai all'articolo...

Dichiarazione di Jacques Cheminade dopo il crac di lunedì 24 agosto

MoviSol, 31 agosto 2015

Vai all'articolo...

Varoufakīs sostiene la legge Glass-Steagall ed esorta i francesi a resistere

MoviSol, 25 agosto 2015

Vai all'articolo...

La strana quiete prima della guerra totale

MoviSol, 11 agosto 2015

Vai all'articolo...

L’economia del futuro, dal punto di vista dell’evoluzione e del potere dell’uomo di creare e scoprire

MoviSol, 3 agosto 2015

Vai all'articolo...

Lo Schiller Institute partecipa al primo forum dei giovani dei BRICS e della Organizzazione di Shanghai per la Cooperazione

MoviSol, 29 luglio 2015

Vai all'articolo...

Parigi COP 21: così la famiglia reale britannica ha imbrogliato la Francia con la frode dei cambiamenti climatici

MoviSol, 3 luglio 2015

Vai all'articolo...

Avrà davvero la meglio il “Dio denaro”?

Editoriale di Liliana Gorini, 27 giugno 2015

Vai all'articolo...

Ricostruire il mondo nell’era dei BRICS

MoviSol, 21 giugno 2015

Vai all'articolo...

Fuori da questa Europa coloniale!

Editoriale di Liliana Gorini, 20 giugno 2015

Vai all'articolo...

Putin offre all’Italia la via d’uscita dalla crisi: la cooperazione coi BRICS

Editoriale di Liliana Gorini, 13 giugno 2015

Vai all'articolo...

L’Iran aumenta i combattimenti contro l’ISIS e i jihadisti sostenuti dall’Arabia Saudita

MoviSol, 10 giugno 2015

Vai all'articolo...

Una traballante Unione Europea continua a negare la realtà

MoviSol, 3 giugno 2015

Vai all'articolo...

Putin e Xi Jinping dànno un significato strategico a “mai più”

MoviSol, 14 maggio 2015

Vai all'articolo...

Lo scandalo sullo spionaggio del BND per conto della NSA farà cadere il governo tedesco?

MoviSol, 13 maggio 2015

Vai all'articolo...

Esperti militari di tutto il mondo lanciano monito sul pericolo di guerra

MoviSol, 7 maggio 2015

Vai all'articolo...

La tragedia dei migranti: le colpe di Cameron e Obama

Editoriale di Liliana Gorini, Presidente MoviSol, 24 aprile 2015

Vai all'articolo...

Renzi a Washington, incontra la guerrafondaia Nuland

Editoriale di Liliana Gorini, Presidente MoviSol, 18 aprile 2015

Vai all'articolo...

Intervista con Antonio Fallico sulle sanzioni contro la Russia e la crisi strategica

MoviSol, 9 aprile 2015

Vai all'articolo...

La AIIB e il Credito (video)

Flavio Tabanelli, video, 25 marzo 2015

Vai all'articolo...

Ai blocchi di partenza l’Asian Infrastructure Investment Bank

MoviSol, 25 marzo 2015

Vai all'articolo...

Elizabeth Warren: i trattati di libero scambio favoriscono solo le multinazionali

MoviSol, 14 marzo 2015

Vai all'articolo...

Seminari sui BRICS dell’EIR a Parigi e Monaco di Baviera

MoviSol, 22 febbraio 2015

Vai all'articolo...

L’accordo di Minsk sarà sabotato dai neonazisti?

MoviSol, 19 febbraio 2015

Vai all'articolo...

Il ruolo saudita negli attacchi dell’11 settembre finalmente ripreso dalla grande stampa occidentale

MoviSol, 14 febbraio 2015

Vai all'articolo...

Washington intensifica il conflitto in Ucraina

MoviSol, 5 febbraio 2015

Vai all'articolo...

Intervista a esperto francese sulla strage di Parigi e sull’11 Settembre

MoviSol, 21 gennaio 2015

Vai all'articolo...

Terrorismo: ci vuole un cambiamento rivoluzionario

MoviSol, 16 gennaio 2015

Vai all'articolo...

Riuscirà l’UE a compiere una svolta sulle sanzioni?

MoviSol, 16 gennaio 2015

Vai all'articolo...

Crescono le reazioni contro il pericolo di guerra ma anche le provocazioni

MoviSol, 15 gennaio 2015

Vai all'articolo...

Cheminade: non lasciamo passare questo momento decisivo

di Jacques Cheminade, Presidente Solidarité et Progrès, 13 gennaio 2015

Vai all'articolo...

Charlie Hebdo ed i figli di Londonistan

MoviSol, 10 gennaio 2015

Vai all'articolo...

Glass-Steagall: ex direttore PNB Paribas suona l’allarme

MoviSol, 9 gennaio 2015

Vai all'articolo...

“Siamo di fronte al nostro 11 Settembre”

di Jacques Cheminade, Presidente Solidarité et Progrès, 9 gennaio 2015

Vai all'articolo...

Personalità di tutto il mondo firmano la petizione che chiede a Stati Uniti d’America ed Europa di respingere la geopolitica e collaborare coi BRICS

Schiller Institute, 18 dicembre 2014: elenco dei firmatari della Risoluzione per la collaborazione con i BRICS

Vai all'articolo...

Pubblicata alla Camera la proposta di legge dell’On. Schullian per la separazione bancaria (Legge Glass-Steagall)

MoviSol, 6 ottobre 2014

Vai all'articolo...

Osservatorio Glass-Steagall: Francia e Germania

MoviSol, 29 agosto 2014

Vai all'articolo...

Le sanzioni economiche colpiranno l’Europa più che la Russia

MoviSol, 1 agosto 2014

Vai all'articolo...

Lo sbarco di Obama in Europa: atterraggio duro

MoviSol, 14 giugno 2014

Vai all'articolo...

La Casa Bianca continua a cercare lo scontro con Russia e Cina

MoviSol, 6 giugno 2014

Vai all'articolo...

UE e USA – per non parlare del sistema finanziario – non possono permettersi le sanzioni contro Mosca

MoviSol, 20 marzo 2014

Vai all'articolo...

IL PASSO SUCCESSIVO

Pace e crescita economica!

La Campagna

Editoriali e Video

  • Infrastrutture e corridoi di sviluppo per Mediterraneo, Africa e Asia

  • 1

L’archivio sul vecchio sito

Login Form

scathd.com boxfetish.net extremeclip.net