Il pesce puzza dalla testa: la caccia alle streghe di Mueller contro Trump

La domanda da porsi è: che cosa si intende qui per testa? Da quando denunciamo la caccia alle streghe negli Stati Uniti andiamo ripetendo che la testa è il sistema imperiale anglo-olandese, la cui capitale è la City di Londra e i cui accoliti negli Stati Uniti sono Barack Obama, la Clinton e i loro […]

Vai all'articolo...

Russiagate: nulla di concreto

Dopo due anni di inchieste ufficiali sul Russiagate, decine di milioni di dollari spesi e migliaia di articoli e servizi sui media dominanti che ripetono le stesse accuse non dimostrate, si è giunti alla stessa conclusione espressa dal funzionario dell’FBI sotto inchiesta Peter Strzok, in uno dei suoi SMS a Lisa Page, ovvero “non v’è […]

Vai all'articolo...

USA: aumenta il divario tra la popolazione e il Congresso sul Russiagate

I duri attacchi continui contro il Presidente Trump e il suo sforzo persistente di sviluppare un rapporto di cooperazione con la Russia del Presidente Putin ignorano una realtà che gli autori degli attacchi si rifiutano di riconoscere. Stando a sondaggi recenti, sono più gli americani che sostengono Trump rispetto a quelli che lo avversano, la […]

Vai all'articolo...

Russiagate: ormai evidenti le interferenze britanniche nelle elezioni americane

MoviSol, 31 maggio 2018

Vai all'articolo...

Sarà incriminato l’ex capo della CIA Brennan?

MoviSol, 25 maggio 2018

Vai all'articolo...

Il Deep State di Obama colluso coi servizi segreti britannici

Alla fine della settimana il Viceministro della Giustizia Rod Rosenstein ha ceduto alle pressioni, incaricando l’Ispettore Generale del suo Ministero dell’indagine sull’ipotizzata infiltrazione dell’FBI e del Ministero della Giustizia nello staff elettorale di Trump nel 2016. Rosenstein ha aggiunto che se l’indagine confermasse i sospetti verranno “prese le misure appropriate”. Stando a nuove rivelazioni, oltre […]

Vai all'articolo...

Il Russiagate era una bufala, ora sotto inchiesta è l’FBI

Il 13 marzo la Commissione sull’Intelligence della Camera dei Rappresentanti americana ha annunciato di aver chiuso la sua inchiesta, durata 14 mesi, sulla presunta “collusione o sul presunto coordinamento tra la campagna di Trump e la Russia per influenzare le elezioni presidenziali del 2016”, non avendo trovato alcuna prova a carico. La Commissione continuerà ad […]

Vai all'articolo...

La caccia alle streghe del Russiagate aumenta il pericolo di guerra

La mancanza di prove concrete a sostegno delle accuse di interferenza nelle elezioni americane o “collusione” del team di Trump con i russi non ha impedito all’inquirente speciale Robert Mueller di escogitare nuove teorie del complotto nel tentativo di destituire Donald Trump. Negli ultimi giorni Mueller ha incriminato tredici cittadini e tre società russi che, […]

Vai all'articolo...

Non sono cessate le interferenze britanniche nelle elezioni americane

L’euforia mediatica per le incriminazioni di tredici cittadini e tre enti russi emesse il 16 febbraio dall’inquirente speciale Robert Mueller per presunte “interferenze” nelle elezioni americane del 2016 deve essere messa in prospettiva. – L’affare risale a un caso ampiamente pubblicizzato nel 2014 e nulla c’è tra i capi di accusa che non sia noto […]

Vai all'articolo...

Chi sta cercando di distruggere la Presidenza USA e provocare una guerra nucleare con la Russia?

Sabato 9 settembre, alle ore 19 (ora italiana) sei invitato a seguire in streaming una importante conferenza dell’EIR a New York a cui parteciperanno due membri dei VIPS (Veteran Intelligence Professionals for Sanity), il veterano della CIA Ray McGovern e l’ex analista della NSA William Binney che hanno dimostrato, prove forensi alla mano, come il […]

Vai all'articolo...

Ray McGovern: il Russiagate è una frode, urge un’inchiesta sull’FBI

L’ex analista della CIA Ray McGovern, un membro fondatore dei VIPS, è stato intervistato dal LaRouche PAC il 28 luglio sulle implicazioni del loro recente memo e in particolare perché urga un’inchiesta sul ruolo dell’FBI (vedi notizia accanto). Una volta rivelato che i computer del DNC avevano subito un “attacco di hacker”, sostiene McGovern, l’FBI […]

Vai all'articolo...

Il presunto attacco hacker russo era in realtà un lavoro dall’interno

Il 24 luglio i Veteran Intelligence Professionals for Sanity (VIPS, professionisti veterani di intelligence per la sanità) hanno reso pubblico un memorandum straordinario che dimostra conclusivamente che i presunti attacchi hacker russi al Democratic National Committee (DNC) non erano affatto attacchi hacker, bensì una fuga di notizia da parte di qualcuno che aveva accesso ai […]

Vai all'articolo...

LaRouche: Hillary è la pedina di Obama per la guerra e Wall Street

MoviSol, 11 agosto 2016

Vai all'articolo...

Pokémon Go è un prodotto della CIA e delle reti del Tavistock Institute

MoviSol, 3 agosto 2016

Vai all'articolo...

Le 28 pagine non bastano. Bob Graham intensifica l’offensiva contro l’apparato anglo-saudita responsabile degli attentati dell’11 settembre 2001

MoviSol, 19 luglio 2016

Vai all'articolo...

Svolta nella campagna per smascherare la mano saudita nell’undici settembre

MoviSol, 27 maggio 2016

Vai all'articolo...

La Gran Bretagna utilizza i “Panama Papers” per i cambiamenti di regime a livello globale e per provocare la guerra

MoviSol, 11 aprile 2016

Vai all'articolo...

Attentati di Bruxelles: la schizofrenia di Hollande

MoviSol, 30 marzo 2016

Vai all'articolo...

Il Presidente dell’Ecuador teme a ragione un nuovo “Piano Condor” ai danni dell’America Meridionale

MoviSol, 28 marzo 2016

Vai all'articolo...

Crisi, droga e subcultura spazzatura: le armi contro le repubbliche

MoviSol, 7 marzo 2016

Vai all'articolo...

LaRouche sul dibattito-farsa tra i candidati democratici: urge la creazione di una nuova presidenza degli Stati Uniti

MoviSol, 16 ottobre 2015

Vai all'articolo...

Ricostruire il mondo nell’era dei BRICS

MoviSol, 21 giugno 2015

Vai all'articolo...

Stati Uniti: la campagna di O’Malley farà rivivere l’istituzione della Presidenza?

MoviSol, 31 maggio 2015

Vai all'articolo...

Obama uccide un italiano, Renzi ringrazia

MoviSol, 26 aprile 2015

Vai all'articolo...

LaRouche chiede l’immediata estromissione di Victoria Nuland

MoviSol, 19 febbraio 2015

Vai all'articolo...

Una settimana cruciale

Editoriale di Liliana Gorini, Presidente MoviSol, 13 febbraio 2015

Vai all'articolo...

Che cosa sapeva Tony Blair?

MoviSol, 17 dicembre 2014

Vai all'articolo...

Le torture negli Stati Uniti: è ora di porre fine all’era post 11 settembre!

MoviSol, 17 dicembre 2014

Vai all'articolo...

Veterani dell’intelligence USA mettono in guardia la Merkel dalla propaganda sull’Ucraina

MoviSol, 12 settembre 2014

Vai all'articolo...

La CIA ha a che fare con la svolta a Kiev?

MoviSol, 16 aprile 2014

Vai all'articolo...

LaRouche: “Stiamo entrando in un nuovo periodo della storia”

MoviSol, 27 febbraio 2014

Vai all'articolo...

Le potenze occidentali sostengono un golpe neonazista in Ucraina

MoviSol, 14 febbraio 2014

Vai all'articolo...

Obama si è infilato in una trappola mortale

MoviSol, 11 settembre 2013

Vai all'articolo...

L’affare Snowden e la caduta della Presidenza Obama

MoviSol, 21 luglio 2013

Vai all'articolo...

Lo scandalo Bengasi contro Obama non è finito!

MoviSol, 15 maggio 2013

Vai all'articolo...

Intervista con Will Wertz: “Le 28 pagine” (video)

LaRouchePAC video, 12 marzo 2013

Vai all'articolo...

Petraeus, Bengasi e l’Obamagate

MoviSol, 23 novembre 2012

Vai all'articolo...

Lavrov ammonisce: l’autunno arabo condurrà all’inverno nucleare?

3 ottobre 2012

Vai all'articolo...

Obama continua a insabbiare la verità sull’11 settembre

MoviSol, 9 settembre 2011

Vai all'articolo...

Le rivelazioni dei sauditi sull’11 settembre 2001 incastrano Cheney

MoviSol, 8 novembre 2007

Vai all'articolo...

Cheney e le torture: non cominciò ad Abu Ghraib

MoviSol, 10 novembre 2005

Vai all'articolo...

La destabilizzazione dell’Ucraina

MoviSol, 7 dicembre 2004

Vai all'articolo...

Alcune domande che attendono una risposta

MoviSol, 26 settembre 2001

Vai all'articolo...

Qualche aspetto del fallimento dell’intelligence USA

MoviSol, 25 settembre 2001

Vai all'articolo...

L’esperto russo Kosjakov teme nuovi attentati negli USA

Intervista a Kosyakov a Strana.ru, 14 settembre 2001

Vai all'articolo...

IL PASSO SUCCESSIVO

Pace e crescita economica!

La Campagna

Editoriali e Video

  • Infrastrutture e corridoi di sviluppo per Mediterraneo, Africa e Asia

  • 1

L’archivio sul vecchio sito

Login Form

scathd.com boxfetish.net extremeclip.net