Pubblicate le 28 pagine sui fondi sauditi al terrorismo

Sollecitata con insistenza dalle famiglie delle vittime degli attentati dell’11 settembre 2001, da un ristretto numero di coraggiosi congressisti e dal LaRouche PAC, che lavora a questo scandalo dal 2009, la Commissione congiunta del Congresso e del Senato sull’Intelligence ha finalmente reso pubblica una versione ritoccata delle ventotto pagine del rapporto d’inchiesta, finora secretate da Bush e Obama perché ricche di particolari sul coinvolgimento dei sauditi. Queste pagine, tenute nascoste al popolo americano e al mondo per quindici anni (!) devono costituire l’inizio di una nuova indagine dall’alto, sia sui fatti quella sciagurata giornata sia sulle operazioni di insabbiamento. Che questa vittoria sia l’inizio di un nuovo paradigma politico!

28pagine_estratto