MoviSol appoggia la candidatura di Marco Zanni al Parlamento Europeo

Movisol appoggia la candidatura di Marco Zanni al Parlamento Europeo e invita tutti i suoi soci e sostenitori nella circoscrizione Nord-Ovest a votarlo.

Nel mandato che ha già svolto a Strasburgo, Marco Zanni si è battuto con coerenza per politiche alternative all’austerità, alla speculazione finanziaria e alla spoliazione della sovranità nazionale e popolare. In particolare, Zanni ha condotto la battaglia per la separazione bancaria, riuscendo a bloccare il tentativo di riforma liberista e recandosi due volte a Washington per coordinare la battaglia con membri del Congresso USA.

Nella sua seconda visita, avvenuta nel dicembre scorso, Zanni ha recato con sé oltre duecento firme di rappresentanti eletti italiani, raccolte da Movisol, a favore della separazione bancaria. Zanni è anche fautore di una politica di cooperazione con Russia e Cina, nel superamento della logica geopolitica dei blocchi, e di un ruolo attivo dell’Italia nella strategia della Belt and Road (Nuova Via della Seta) per investimenti in Italia e in Africa. Grazie alla sua competenza e al lavoro svolto in questi anni è stato promosso responsabile di politica estera della Lega.