Per abbandonare la traiettoria dell’austerità e della guerra occorre una strategia, presentata ieri a Bologna con l’aiuto di ampi manifesti sulla separazione bancaria e sulla cooperazione con i Paesi del gruppo BRICS.

Molto interessanti le discussioni nate con i passanti, in larga misura stranieri: sulla prospettiva offerta dai BRICS, sull’importanza della scienza nei processi economici produttivi; sull’uscita dal sistema dell’euro; sui progetti idrici in Africa (Transaqua), in Palestina (Piano Oasi) e in Bangladesh; sullo svincolamento dall’obsoleto Patto Atlantico; sulla prassi imperiale britannica.

140919_Bologna_3 140919_Bologna_2

Per organizzare

MoviSol risponde
alla follia dell’austerità e della guerra

Manifesti per l’adesione ai BRICS

17 settembre 2014 (MoviSol) – Scaricate e stampate i manifesti per sostenere la strategia dell’adesione ai BRICS.

Chi è interessato a stampare con una maggior definizione/risoluzione, prenda contatto con la redazione.

BRICS_Manifesto GEOPOLGUERRA_Manifesto