Giovanni Dentici, Roma

Nato a Roma nel 1983, dopo aver terminato gli studi presso il Liceo Artistico Ripetta si dedica immediatamente alla sua passione per il cinema girando due cortometraggi “Giglio” e “Due vanno e torna uno solo” con il quale partecipa al seminario propedeutico presso la Scuola Nazionale di Cinema. Nel 2001 entra nel mondo del cinema dapprima come assistente scenografo in “Che ne sarà di noi” di G. Veronesi e “La vita che vorrei” di G. Piccioni, per poi passare definitivamente nel reparto regia in qualità di assistente alla regia in diversi film tra i quali “Sorelle Mai” di M. Bellocchio, “Coco Chanel” di C. Duguay e nelle fiction di V. Sindoni “Il capitano 2” e “Butta la luna 2” dove ha modo di avere la sua prima esperienza di aiuto regista. La sua attività come aiuto regista prosegue tutt’ora. Ha partecipato alla realizzazione di spot televisivi, videoclip musicali, spettacoli teatrali e promo. Come regista ha proseguito la sua esperienza dirigendo i cortometraggi “Divorzio corretto”, “dolce per due” in collaborazione con Aldo Iuliano e il documentario “una separazione” dove ha affrontato i temi della separazione bancaria secondo il modello del Glass Steagal Act e gli effetti benefici che questo avrebbe sull’economia. Parallelamente a questa produzione, ha partecipato insieme a Movisol alla raccolta firme a Roma per la Legge di Iniziativa Popolare sulla separazione bancaria.

[email protected]



image




image


Mattia Colussi, Roma

Nato ad Orbetello (Gr), vive e lavora a Roma nel settore dell’audiovisivo fino dal 2007 come cameraman e montatore video.

Avvicinatosi a Movisol nel 2012 collabora alla campagna per la separazione bancaria del 2013. Attualmente impegnato come attivista nella divulgazione di idee e proposte dell’associazione.

[email protected]