La disperazione dell’oligarchia finanziaria anglo-americana dietro la spinta per cambiare i regimi e per l’ecoterrorismo

Mentre tutto indica che andiamo verso un nuovo crac finanziario, peggiore di quello del 2008, l’oligarchia finanziaria anglo-americana cerca di impedire i progressi della Nuova Via della Seta prendendo di mira Cina e Russia, e di utilizzare la frode dei cambiamenti climatici per convincere la gente ad accettare passivamente un’austerità radicale e la riduzione della popolazione. Nella consueta videoconferenza, Helga Zepp-LaRouche ci spiega che cosa si nasconde dietro le rivolte a Hong Kong. le tensioni tra India e Pakistan, le manifestazioni a Mosca e la mobilitazione sul clima che assume forme radicali di terrorismo e odio contro la società industriale.
Ma c’è un’alternativa, un accordo tra le quattro potenze, che includa la cooperazione nella ricerca spaziale, e l’adozione delle quattro leggi di LaRouche, a partire dal ripristino della legge Glass-Steagall.