Il 19 luglio è mancato a Città del Messico il Maestro José G. Briano a seguito di complicazioni polmonari dopo una caduta. Lascia la moglie, Angelica Ramirez, e figli avuti da un precedente matrimonio. Il Maestro Briano scoprì il belcanto da bambino, quando andò al cinema e ascoltò una bellissima voce che cambiò la sua vita per sempre. Da quel giorno volle scoprire come si produce una voce così bella. Da allora ha insegnato il canto, ed è stato più volte negli Stati Uniti e in Europa (Italia, Francia e Germania) per insegnarlo al coro e ai solisti dello Schiller Institute. Aveva la capacità unica di far cantare tutti, anche coloro che normalmente i maestri di canto avrebbero scartato.

BrianoInMemoriam2

In Messico ha insegnato al Conservatorio di Città del Messico e a Aguascalientes, dove tornava una volta al mese per insegnare a chi non può permettersi lezioni di canto, e in cui verrà sepolto. La messa funebre si tiene oggi, 22 luglio, nella cattedrale di Aguascalientes.

Lyndon and Helga LaRouche hanno mandato il seguente messaggio:

“Il nostro amore e la nostra ammirazione per il Maestro Briano continuerà finché vivremo, e il suo ricordo resterà per sempre nei suoi allievi e nei loro allievi. Il suo contributo nel nobilitare il genere umano grazie alla bellezza della voce cantata ben impostata lo ha reso immortale. Ci mancherà, come un individuo straordinario, la cui vita ha fatto la differenza.”

–Lyndon ed Helga LaRouche

BrianoBerlino2006