Antonella Banaudi canta un’aria di Verdi nel La verdiano (La=432 Hz)

Per Ferragosto, un dono speciale ai nostri lettori. La rinomata soprano Antonella Banaudi canta l’aria di Odabella, nell’Attila di Verdi, alla Casa Verdi (e non in Ticino come indicato dal video) nelle due accordature, quella alta odierna, e quella voluta da Giuseppe Verdi nel 1884, LA=432 Hz. La Banaudi collabora da molti anni con lo Schiller Institute, ha partecipato a sue conferenze sul La verdiano anche a Parigi e in Svizzera, dove ha dato lo stesso esempio per far sentire la differenza di timbro tra le due accordature, ha parlato a conferenze dello Schiller Institute in Germania (vedi foto) ed è stata più volte negli Stati Uniti per dare dei master class sull’opera, tra cui il Don Giovanni di Mozart, progetto fortemente voluto dal compianto economista e scienziato Lyndon LaRouche. Ecco di seguito il video dell’aria di Odabella: